Hemerocallis fulva

L’Hemerocallis fulva, detta anche giglio turco (da non confondersi con il giglio di San Giovanni, dal fiore molto simile, poiché quest’ultimo è tossico!) è un fiore meraviglioso a cui si aggiunge l’indubbio vantaggio di essere commestibile. E praticamente in ogni sua parte: il bocciolo, il fiore, i giovani getti ed anche il rizoma. Qualche indicazione,Continua a leggere “Hemerocallis fulva”

Amicizia, autoproduzione e dono

Come spiega Grazia con la sua consueta ironia e chiarezza, decrescita non significa povertà. Non significa nemmeno -per me- dover saper fare per forza tutto e trovare per forza il tempo di fare ogni cosa. Per me significa ritrovare altri valori e quindi priorità e, con questi, nuove forme di felicità. Non sacrificio. Le ultimeContinua a leggere “Amicizia, autoproduzione e dono”

Prove tecniche di Caragana arborescens

Qualche anno fa ho piantato 3 piccoli arbusti di Caragana arborescens. Era il 2011  🙂 Le piantine erano state acquistate on-line, arrivavano a radice nuda dalla Germania. C’è voluto dunque un poco prima di vederle davvero rigogliose (una è anche stata spostata a distanza di un anno dal primo impianto). Abbiamo deciso di sfruttare leContinua a leggere “Prove tecniche di Caragana arborescens”

Primavera! E del non fare (anche in agricoltura).

Anche in Piemonte arriva. E con quanta bellezza! Ogni anno da riempire il cuore. Ecco che ormai la pratolina, le violette, il tarassaco, sono tutti in fiore. Molte buone commestibili stanno ripartendo con energia, dalla borragine (in foto), alla piantaggine alla costolina giuncolina   (mai nome comune mi fece più simpatia). E poi ci sonoContinua a leggere “Primavera! E del non fare (anche in agricoltura).”

Libera Pentola! Nuova edizione :-)

A Candiolo (Torino: vicinissimo alla stazione e quindi niente scuse, torinesi!) il 31 Maggio, torna Libera Pentola: festival di pratiche felici 😀 Presto maggiori informazioni, ma intanto, se qualcuno desidera partecipare, contribuire, portare materiale o idee in linea con il progetto, contattateci qui: semilino@gmail.com

Di Cibo e altro

Mi rendo conto che i post di ricette sono sempre più rari…Stanno sempre più strette le etichette: vegan (prevalentemente? al tot %?), crudista (nooo, però sì, ma quanto, bhu, indefinibile).Sento sempre di più le stagioni e mi sento sempre più selvatica (bè, più o meno, ma culinariamente parlando).Mi rendo conto di cucinare e amare sempreContinua a leggere “Di Cibo e altro”

Kefir di soia e d’acqua

Grazie ad Aurora sono munita di “grani di Kefir. Mi sono appassionata sempre più a questo nuovo piccolo “allevamento”, grazie anche a pagine ben scritte come questa e all’esperienza di Daria; e col ricordo del kefir d’acqua che per qualche tempo ha preparato mia madre. Ricordavo con piacere il sapore fresco e frizzantino e conContinua a leggere “Kefir di soia e d’acqua”

E ora l’autunno: pasta coi porcini

Saluto l’arrivo dell’autunno, che comincia a tingere di giallo le foglie degli alberi, con il porcino che l’erpetologo ha raccolto qualche giorno fa.Finito degnamente in pentola a condire una semplice pasta integrale di grano duro.Poco aglio e tanto prezzemolo a fine cottura sono gli unici due ingredienti che accompagnano il nobile fungo.Ieri sera abbiamo ancheContinua a leggere “E ora l’autunno: pasta coi porcini”

I primi di Ottobre nell’orto

Non per copiare la mitica Erbaviola , ma anche io ieri ho fotografato il cestino col raccolto dell’orto.Per essere ormai Ottobre ci sono ancora parecchi regali estivi, come i pomodori (che non si vedono perchè sono sul fondo, ma erano parecchi, tutti ciliegini e datterini).Una bella manciata di cranberries  (che ho prontamente tagliato a metà e messoContinua a leggere “I primi di Ottobre nell’orto”