antipasti, estrattore, tutto crudo

Gazpacho con estrattore

Niente di più piacevole, rinfrescante e ricco in vitamine e carotenoidi, di un bel gazpacho 🙂
E con l’estrattore farlo è questione di un attimo!
Per 2 porzioni (circa 750 ml in tutto) ho estratto un peperone rosso, un cetriolo ed un paio di grossi pomodori ben maturi, più una cipolla (o secondo i gusti un paio di spicchi di aglio).
Una volta ottenuto l’estratto ho semplicemente versato nelle ciotole, aggiunto un pizzico di sale alle alghe e pepe, volendo un filo di olio eztra vergine di oliva e prezzemolo.
Buono, sano e veloce!

Annunci

3 thoughts on “Gazpacho con estrattore”

  1. Ciao Isa sn una tua grande fan ma ultimamente x impegni vari nn riesco a seguire il tuo blog assiduamente ma ogni tanto ci devo tornare è il mio ossigeno.questo gasp sembra buonissimo ci hai messo anche qke crostino? Ma i tuoi figli lo hanno mangiato.il mio grande non mangia nulla che nn sia pasta e con le verdure è una lotta continua. L'estrattore sarebbe la macchina che fa le centrifughe vero? Ma lo usi spesso? Ho letto nel libro guarisci il tuo apparato digerente che il succo può creare acidità invece mangiato insieme alle fibre non dà questi problemi. E il pepe io nn ho ancora capito se fa brne o male. È l'unica spezia ke nn uso mai.soffro di colite e non so se posso usarlo.e i bambini lo possono mangiare? Complimenti per i tuoi principi e la tua vita impostata alla perfezione

    Mi piace

  2. Ciao. Con ordine, i miei figli, il gazpacho, no 😦 Sono difficilini come molti bimbi!

    Con l'estratto il succo non è del tutto privo di fibre, sembra più uno smoothie, non so se hai presente, però dipende molto dal tipo di frutto…

    Il pepe non fa male, ma se soffri di colite evitalo nei momenti più critici (insomma, non è la causa di problemi intestinali o di stomaco, ma può essere irritante su mucose Già infiammate). Stai provando a seguire McDougall per la colite? Come ti trovi?

    Mi piace

  3. Ciao scusa il ritardo ma nn ce la faccio proprio ad andare su internet tutti i giorni. Orima di tutto mi sembra doveroso presentarmi nn l'ho fatto ptima ma con il pc sn una frana e nn so se mi devo iscrivere o cosa. Cmq mi chiamo viviana ci diamo già viste al vegfestival a torino 2 o 3 anni fa e ci siamo conosciute anxi ti ho conosciuta in forum etici. Nn so se ti ricordi.da allora non mi sn fatta più viva ma continuo a seguirti. Mi rendo conto che e da scostumati entrare nel blog solo x leggere senza lasciare traccia del mio passaggioma ho solo pochi min la mattina mentre prendo il caffe prima di fare i servizi e andare a lalavorare.qusndo torno s casa il pomeriggio i miei bimbi nn mi lasciano fare nulla x me e la sera mi addormento prima di loro.sn un disastro lo so ma non esco da questo circolo vizioso. Per quanto riguarda mcdougall l'ho trovato molto americano.indomma qui in italia nessuno mangia quella quantita di hamburger e wustel.ma ho estrapolato alcuni consigli tra i quali quello di evitare il più possibile latte e derivati.io e i miei figli smo vegetariani e mi rendo semore più conto che il latte è veleno x il nostro corpo.non mangio animali x motivi soprattutto etici ma non dovrei assumere latte e derivati x motivi soprattutto di salute.ma lo trovo difficile anche perché i miei figli ed io adoriamo la mozzarella e il formaggio (x fortuna almeno non ci piace il latte) ma cerco cmq di limitarlo a 1 o 2 volte la settimana. X la colite mu sembra di avere benefici qdo mangio poco (cosa x me difficile) e ricco di fibre. A presto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...