Piatto misto tutto crudo

Oggi nessuna delle ricette è una mia invenzione, ma voglio proprio rendere onore al piatto che ho cucinato l’altro ieri; anzi: preparato la sera ed essicato tutta la notte per avere un pranzo completo e crudo!

Ho fatto la maionese di avocado (ricetta di Mattop, presa da Veganblog, ma la trovate anche sul suo blog, Essenzalimentare), crackers alla pizzaiola e polpette al tahini (prese da “Solo crudo” di Sara Cargnello e Stefano Momentè ).

Per la maionese ho semplicemente frullato assieme un avocado ben maturo, due cucchiai di olio extra vergine di oliva, due cucchiai di limone fresco spremuto, sale, pepe e ho aggiunto un goccio di aceto di lamponi. Una delizia facilissima da fare!


Per i Crackers alla pizzaiola:

-2 tazze di semi di lino (reidratati in due tazze di acqua per 4 ore)

-1/2 tazza di pomodori secchi ammollati e sciacquati

-1 spicchio di aglio

-1/2 peperone

-otigano a piacere

Questa è la ricetta pari pari a com’è scritta sul libro, io però non avevo il peperone e ho messo una carota.

Si trita tutto nel robot, aggiungendo in ultimo i semi di lino, che saranno diventati una poltiglia gelatinosa.

Poi ho steso il composto su carta da forno (spesso circa mezzo cm) e ho fatto essicare poco più di 15 ore.

Per le polpette al tahin:

-1 tazza e mezza di noci

-1 tazza e mezza di noci brasiliane

-2 cucchiai di prezzemolo

-2 cucchiai di tahin

-1/4 di tazza di succo di limone

-1 spicchio di aglio tritato

-1 cucchiaino di cumino

-1 cucchiaino di sale marino integrale

Come sopra ho copiato precisamente gli ingredienti dal libro “Solo crudo”. Bisogna reidratare le noci 15 minuti e frullare tutti gli ingredienti aggiungendo un poco di acqua se necessario (io ho dovuto aggiungerne un po’). Ho formato delle polpettine appiattite e le ho lasciate essicare 10 ora circa, come indicato sul libro.

Erano buo – ni – ssi – me!!!!

Annunci

5 thoughts on “Piatto misto tutto crudo

  1. @ Gormlaith: Misteri! A meno che si riferisca all’autore del commento… Non credo di averlo cancellato senza farlo apposta! Mah…@Yari: devi proprio! Con la tua incredibilità abilità verranno ricette strepitose!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...